Statistiche

Corso guida sicura - Tactical Defense of Krav Maga

Vai ai contenuti

Menu principale:

Corso guida sicura

CORSI
 


Corso Guida Sicura

 


Il pericolo è una costante della vita di tutti noi. Come in molti altri aspetti della nostra quotidianità, esso ci accompagna anche quando ci poniamo alla guida di un autoveicolo o di un motociclo.
Ma siamo realmente consapevoli dei pericoli che corriamo quando stiamo conducendo un mezzo meccanico in movimento? Conosciamo le leggi che governano il moto delle auto che guidiamo?
Abbiamo la preparazione mentale e tecnica per gestire i potenziali pericoli? E siamo in grado di applicare le nostre conoscenze anche in condizioni di forte stress emotivo?
La sicurezza al volante è prima di tutto un fatto mentale; da essa dipendono le nostre vite, quelle dei nostri passeggeri e di coloro che ci circondano. Dobbiamo certamente imparare a reagire al pericolo con sapienza tecnica e controllo emotivo, ma prima di tutto dobbiamo imparare a prevenirlo. E la prevenzione si costruisce sulla conoscenza.
Guidare è un'attività  spesso ritenuta "semplice". Da questo erronea convinzione nascono molte delle tragedie della strada. L'obiettivo dei nostri corsi è di cancellare questo pregiudizio, fornendo ai nostri allievi le giuste indicazioni e le corrette esperienze per sviluppare comportamenti adeguati alle reali situazioni quotidiane, anche le più estreme.
Questo obiettivo si realizza attraverso una solida base teorica ed una importante esperienza pratica che permettano di valutare i pericoli alle varie velocità e in diverse condizioni di aderenza, al fine di aumentare la consapevolezza che guidare è sempre una attività complessa che richiede competenze specifiche.

I nostri Corsi di Guida si sviluppano su tre livelli:

 
  • Livello Bronzo: tecniche base di guida (posizione di guida, tecniche di frenata, traiettorie, etc.);

  • Livello Argento: tecniche avanzate di guida (sovrasterzo di potenza, sottosterzo, guida su terreni a scarsa aderenza, etc.) ;

  • Livello Oro: guida agonistica.

 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu